interagire&interpensare

Penso di aprire un blog da un sacco di tempo. Per mesi mi sono detto: meglio di no. Bastano svariati siti e social network che già prosciugano egregiamente il mio tempo, mi sono detto. Poi però mi sono accorto che continuo a pensare utile (e divertente) la condivisione online di idee, visioni e risorse che mi passano davanti o per la testa ogni santo giorno, anche offline ovviamente. Quindi ho deciso di aprire questo blog e di usarlo come blocco note pubblico per prendere appunti e condividerli.

Un blog su internet è uno strumento di interazione e di interpensiero direbbe Sergio Manghi, uno dei miei autori preferiti.

In un articolo del 1995 ( “Interpensare. Individui, relazioni e collettivo”, apparso sulla Rivista Italiana di Gruppoanalisi, X, 3), Manghi scrive che è possibile pensare agli esseri umani come soggetti che si contaminano a vicenda in “una colonizzazione reciproca […] generativa di identità, differenze, significati e relazioni. Dove non soltanto ogni agire è un interagire, ma anche, e insieme, ogni pensare è un interpensare”.

Ho aperto il blog.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s